Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Marco Cruciani

Marco Cruciani

Pensieri in libertà


Sei mesi dopo...

Pubblicato da Marco Cruciani su 1 Agosto 2014, 15:11pm

Sei mesi dopo...

Sei mesi di blog, sei mesi di storie, riflessioni, appunti. Riscoprendo sia il gusto personale di coltivare un’antica passione come quella di scrivere, sia l’immenso piacere che si prova a condividere con tanti amici lettori le proprie emozioni. In sei mesi 4.846 visitatori e 6.348 pagine visitate. Grazie ! A chi ha letto, si è ritrovato, si emozionato, scorrendo righe scritte tutte con la stessa passione… Ovviamente ci sono state storie che hanno avuto maggiore successo, storie pubbliche e private. I pezzi più letti sono tappe di un viaggio personale che spesso prende spunto dallo sport, per finire fuori dai classici campi di gioco… E in fondo è proprio questa la “grande bellezza” dello sport, fantastica scuola soprattutto per le sfide non sportive… Il pezzo più letto in assoluto – oltre cinquecento persone l’hanno fatto – ha un titolo che non è mio, ma che rappresenta un manifesto di vita per quelli che ci credono: è “Noi non ci lasceremo mai” ed è la sintesi di tanti mesi vissuti sottorete all’interno del pianeta Sir Safety Perugia. Secondo pezzo più letto, e la cosa mi fa particolarmente piacere, è invece “Un ponte sull’eternità”, dedicato alle ragazze della Omg Galletti Ponte Valleceppi e a tutto quello che significa vivere esperienze speciali, che possono durare nel tempo. Un po’ sorprendente ma non meno gradito, l’alto numero di lettori che si sono soffermati su “Il filo dei sogni”, in cui il… filo conduttore è rappresentato dalla storia leggendaria della Sirio Perugia. Nell’epoca in cui è necessario soprattutto essere vincenti, è piaciuto molto invece “Insegnategli a perdere”: non male… Grazie ai numeri delle letture, ma soprattutto alla condivisione del “senso” profondo della vittoria, “Vela Bianca”, ha raccontato evidentemente in modo efficace la bellissima stagione della Qsa Promovideo Monteluce. Infine, in poche ore, è diventato il pezzo più letto del mese di luglio “Sulla panchina dei sogni” dedicato al grande coach Luca Monacelli. Il blog, nato quasi per gioco, cresce, diventa anche un po’ televisivo e questo è un regalo inaspettato dell’amico Matteo Marzella, che ringrazio una volta di più. Ma in fondo, la cosa più importante, è che ogni riga, ogni parola, ogni pensiero è un seme, una briciola. Come quelle di Pollicino. Tracciano la strada, che riporta verso casa. Lì dove troverai sempre… le cose del cuore.

Commenta il post

Archivi blog

Post recenti